Primavera, stagione di Glicini! Che è uno dei miei fiori preferiti lo sapete già, di conseguenza non potevo non andare a visitare uno dei giardini dove è decisamente uno dei protagonisti assoluti. Sto parlando del giardino di purchase Quetiapine online without rx Villa della Pergola, ad Alassio, un gioiello affacciato sul mar Ligure di Ponente davvero imperdibile in questa stagione.

 

Noi l’abbiamo visitato lo scorso anno in una domenica di inizio maggio, ma il giardino ha riaperto anche quest’anno le sue porte a fine marzo, proprio per celebrare in questo periodo la fioritura delle sue oltre 32 varietà di glicini. Nei 22000 mq di estensione del parco, ce ne sono davvero per tutti i gusti, vi lascio immaginare il profumo inebriante che si respira passeggiando sotto le pergole di questo giardino, dalla storia pluricentenaria.

 

 

Il giardino nasce a metà dell’800 per volere del generale McMurdo e di sua moglie, che trasformarono di fatto un podere agricolo ligure di campagna in un vero e proprio parco dove trascorrere gli inverni miti della Riviera. Fu a inizio del 1900 che, a cura di Sir Walter Hamilton Dalrymple, vennero piantati i glicini che ancora oggi caratterizzano questo splendido giardino. Dopo varie vicissitudini lungo la seconda metà del 900, fu recuperato e restaurato nel 2006 dall’architetto Paolo Pejrone su commissione della famiglia Ricci per portarlo all’attuale splendore.

 

 

 

Ma il giardino di Villa della Pergola non è solo Glicini…tra le numerose varietà botaniche che caratterizzano la sua ricca flora mediterranea, diverse Rose Banksiae, pini marittimi, ulivi, mandorli, cipressi, cedri del Libano, lecci ed una sorprendente collezione di agrumi sapientemente messi a dimora vicino a piante di eucaliptus, jacaranda, araucarie, strelizie giganti, diksonie, palme e cactacee provenienti da ogni latitudine. 

 

 

 

E in più, a partire dal mese di giugno, più di 400 varietà di Agapanthus, piantate nei giardini a metà dell’800, tingono i giardini di diverse sfumature di blu, azzurro e bianco con pennellate simili a quelle del mare antistante la villa.

I giardini di Villa della Pergola sono aperti da Marzo ad Ottobre il sabato e la domenica.
L’ingresso è regolato con visite guidate su prenotazione, con partenza alle ore 9:30 – 11:30 / 15:00 – 17:00. Si può prenotare chiamando il numero (+39)0182.64.61.30 oppure scrivendo a info@giardinidivilladellapergola.com.
La Visita dura circa 1h e 30 e in alcuni weekend per le famiglie sono organizzate anche delle attività ludico-didattiche per i bimbi: noi avevamo fatto lo zucchero aromatizzato ai fiori di glicine.