Qualche settimana fa, dopo un pranzo a casa dei miei, Tommaso si è messo a giocare con una delle tante palle di neve in vetro che mia mamma ha a casa.
In effetti, hanno sempre incantato anche me.

Vedere la neve che gira, gira nell’acqua e poi cade leggera su quei piccoli paesaggi che sembrano congelati lì per noi…

Peccato siano di vetro e come tali, un pò fragili. Infatti puntualmente, con tutta la delicatezza che lo contraddistingue, il mio dolce cucciolotto di quasi tre anni l’ha fatta cadere, naturalmente frantumandola.
Così, per farmi perdonare, per questo ultimo martedì di Natale al Verde ho pensato di provare a riprodurre più o meno un effetto simile con i materiali che avevo a disposizione. E perchè no, magari regalare una di queste palle di vetro con la neve handmade alla mia mamma per farmi perdonare…ok, ciao mamma, ti ho rovinato la sorpresa!! 🙂

Scherzi a parte, ecco cosa vi serve:
  • barattoli di vetro ben puliti e asciugati
  • neve artificiale
  • pinetti, pupazzetti di neve, mini Babbi Natale, personaggi vari che preferite per realizzare il “paesaggio”
  • colla a caldo
  • spray argentato
Come prima cosa, vi consiglio di colorare i tappi dei vostri barattoli (se fate come me e usate i classici barattoli da conserva, tipicamente saranno dorati con delle riconoscibili scritte non esattamente natalizie…). Spruzzateli con dello spray argentato o del colore che preferirete e fateli asciugare bene.

Inserite un pò di neve artificiale all’interno dei vostri barattoli: poca, ne bastano un paio di dita solo sul fondo, altrimenti quando girerete il barattolo, la neve sotterrerà il vostro paesaggio! 🙂

Prendete la pistola della colla a caldo e attaccate i vostri “personaggi” all’interno dei coperchi del vostri barattoli. La colla a caldo asciuga davvero in un secondo, quindi appena asciutti capovolgete i coperchi, inseriteli sui barattoli e chiudete bene.

A questo punto capovolgete i barattoli, agitate e…voilà, paesaggio innevato!


Questa versione è “a secco”, infatti l’ho fatta senza usare acqua perchè mi piaceva l’effetto di neve “fissa” sui miei paesaggi, proprio come se avesse appena nevicato. Se invece preferite l’effetto “nevicata in corso”, allora potete riempire il barattolo di acqua miscelandola con un pò di glicerina per dare viscosità all’acqua. In questo caso al posto della neve vi consiglio di usare delle paillettes che rendono meglio nell’acqua. Mettete un pò di colla a caldo sul bordo dei barattoli e chiudete così “ermeticamente” i barattoli per evitare che esca l’acqua.

Questo post partecipa all’iniziativa Natale al Verde, organizzata da AboutgardenL’orto di Michelle e Giato Salò..

 
Oggi potete partecipare anche voi a Natale al Verde! Postate le vostre creatività sui vostri blog o sulle vostre pagine social usando l’hashtag #opendaynatalealverde. 
 
Partecipano con me:
  • Aboutgarden
  • Blossomzine blog
  • Cake garden project
  • Capo Verde
  • Comida de Mama
  • GiardiNote
  • Giato Salò
  • La Vie en Rose de Sami
  • Lavori in Giardino
  • L’orto dei colori
  • L’orto di Michelle
  • Madreselva
  • Orti in progress
  • Pane amore e magia
  • Passeggiando in giardino
  • 4 Piedi & 8.5 Pollici
  • Quattro toni di verde
  • Salvia e Rosmarino
  • Shabby Chic Interiors
  • Ultimissime dal forno
  • Un giardino in diretta
  • 25mq-di-verde
  • Vivre Shabby Chic
 
Trovate qui la bacheca completa di Pinterest.